Ultimo giorno -40% e consegna a domicilio Gratuita  

Come prendersi cura del proprio bucato in modo naturale?


Come prendersi cura del proprio bucato in modo naturale?

  

Ti sembra che i tuoi vestiti stiano sbiadendo, che si consumino troppo in fretta, che perdano il loro fascino troppo spesso e che non durino a lungo come dovrebbero? Beh, questo può certamente essere dovuto al fatto che non sai come prenderti cura dei tuoi vestiti in modo adeguato.

 

Inoltre, alcuni prodotti per il bucato, soprattutto quelli di fabbricazione industriale, spesso accorciano la vita dei vestiti, poiché spesso contengono sostanze tossiche e soprattutto corrosive, che distruggono rapidamente i nostri vestiti.

 

Fortunatamente, ci sono vari metodi, anche naturali, che possono essere utilizzati per curare efficacemente i vestiti.

 

Se sei interessato, scopri di più qui.

 

Preparare i vestiti in modo adeguato

Prenditi qualche momento per assicurarti di non danneggiare i tuoi vestiti prima di metterli in lavatrice. Srotola le maniche della tua camicia. Tira su le cerniere. Questi denti metallici possono agganciare o graffiare capi delicati in maglia o tessuti che vengono lavati durante lo stesso ciclo. D'altra parte, assicurati che le camicie abbottonate siano sbottonate. Quando sono legati, possono stressare bottoni e asole e causare sbottonature premature.

 

Non lavare troppo

Sì, esiste una cosa come lavare troppo i vestiti. Non si raccomanda di buttare i vestiti nel cestino della biancheria dopo ogni uso. Il lavaggio costante causa l'usura dei tessuti e spesso provoca lo sbiadimento o il restringimento dei vestiti, portando al loro smaltimento.

 

Piegare o appendere correttamente

A seconda delle dimensioni o del design del vostro armadio, avete la scelta di piegare o appendere. Se decidi di fare il primo, evita di ammassare tutto. Lascia un po' di spazio per evitare che i tuoi vestiti si stropiccino o si stropiccino di più. Se si sceglie di appendere i vestiti, investire in appendini di legno e assicurarsi che si adattino bene.

 

Leggere le etichette

Avete notato la piccola etichetta all'interno dei vostri vestiti? È lì per un motivo. L'etichetta contiene informazioni su come prendersi cura dei vestiti. Capire i simboli può aiutarti a lavare, stirare e asciugare i tuoi vestiti in modo corretto. 

 

Lasciare asciugare all'aria aperta

Le asciugatrici emettono molta anidride carbonica, usano molta energia, quindi saltare questo passaggio può fare una vera differenza. Appendere i vestiti per farli asciugare, usa l'energia solare gratuita e permetti ai vestiti di durare più a lungo perché è un metodo più delicato.

 

Prova l'aceto invece dell'ammorbidente

Invece di usare l'ammorbidente liquido, aggiungete 1/2 tazza di aceto bianco all'ultimo risciacquo dei vostri vestiti. Molte lavatrici hanno un'impostazione speciale del ciclo di risciacquo che si può usare.

 

Lavare in acqua fredda e usare un detergente naturale.

Lavare i vestiti in acqua fredda prolunga il colore dei coloranti e previene il deterioramento del tessuto. Previene anche il restringimento. Per quanto riguarda il detersivo naturale, è sano, ecologico e si può anche fare da soli. E provate i nostri prodotti come  le EWBALLS per cominciare e vedrete una differenza fin dal primo lavaggio.